Eventi e attività accessibili a Padova e Provincia

Le indicazioni presenti in questa rubrica non sono al momento accessibili per rispetto alla normativa relativa all’emergenza sanitaria. 

In questa rubrica riportiamo le segnalazioni dei nostri lettori.

Se sei a conoscenza di eventi,  mostre e attività accessibili e in linea con la mission di VISO, SCRIVICI

Per Padova Noi Ci Siamo

All’inizio del lockdown è nato il progetto “Per Padova
noi ci siamo“ portato avanti dal Comune di Padova in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato (CSV) e la Diocesi di Padova. Insieme hanno realizzato una serie di interventi per affrontare l’emergenza sociale conseguente a quella sanitaria. 
Adesso questa rete di aiuto e solidarietà diventa strutturale. Le offerte di aiuto e supporto messe a disposizione sono consultabili online e raccolte nell’opuscolo cartaceo “Guida ai servizi”. Gli aiuti disponibili comprendono la spesa a casa, il supporto scolastico, l’aiuto a minori, l’ascolto, le offerte culturali.

L’associazione Centro Studi l’Uomo e l’Ambiente partecipa all’iniziativa mettendo a disposizione il materiale prodotto all’interno del Progetto VISO.

Per dare o ricevere un aiuto visita il sito.  

Concerto di Capodanno

Venerdi 1/1/21 a partire dalle ore 17.00 su youtube e sulla piattaforma Backstage, il  Teatro Stabile del Veneto e le Amministrazioni comunali di Padova, Venezia e Treviso propongono un concerto in streaming dai teatri Verdi, Goldoni e Del Monaco.
Opera, musica pop e danza si mescolano in uno spettacolo d’eccezione in cui l’Orchestra di Padova e del Veneto e l’Orchestra regionale filarmonia veneta si esibiscono, unite, dirette da Alvise Casellati, Nicola Simoni e Silvia Casarin Rizzolo.

Visita guidata al museo di geografia

Il Museo di Geografia dell’Università di Padova è il primo nel suo genere. Il percorso nel museo è come un viaggio, dove si esplora, misura e racconta. Per poter procedere nel viaggio vengono messi a disposizione diversi strumenti, carte, globi, plastici e fotografie. 

Il museo è completamente accessibile, adatto a tutte le età con la possibilità di effettuare laboratori e visite guidate

La Torre dell’Orologio vista dall’interno, presenta un’interessante visita per chi è appassionato di ingegneria meccanica. Si possono, infatti, vedere i meccanismi che muovono l’orologio funzionante più antico al mondo. L’accesso, però, presenta numerose barriere architettoniche. Essendo una torre, ci sono molti scalini da fare per salire in alto dove ci sono i meccanismi. L’ascensore parte da un mezzo piano e non arriva in alto. 
I volontari dell’associazione Salvalarte (Legambiente) accompagnano piccoli gruppi su prenotazione e sono esperti nella guida con persone con disabilità intellettiva. Per informazione e prenotazioni contattare Salvalarte.

Vuoi segnalare un’attività, un evento o una mostra accessibile? Scrivi a info@viso.cloud!

Per maggiori informazioni, domande o proposte contattaci o compila il questionario di gradimento!

V.I.S.O. è un progetto ideato e realizzato dal Centro Studi l’Uomo e l’Ambiente, cofinanziato, attraverso il bando Culturalmente 2017, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.